menu

Ruota-mani

IL COLORE DEI RICORDI

Good feelings è un processo che collega intimamente l’individuo ai colori della propria casa.
Nasce dal connubio tra artearchitettura e psicologia per esplorare l’anima prediligendo l’essere, che al contrario dell’avere, fa vivere sensazioni positive derivanti dal benessere interiore. Il nostro approccio parte dalla persona per poi plasmarne il contesto, dato che la casa è sia un luogo fisico che psicologico, un luogo in cui generare e rigenerarsi, e crediamo che vivere in un ambiente autentico possa migliorare la percezione di sé, del mondo e della vita. Per rendere uno spazio accogliente, offriamo un servizio unico: attingiamo alle nuance del proprio bagaglio personale che emozionano e fanno star bene; perché i colori carichi di ricordi sono i più preziosi. La palette cromatica personale nasce da una seduta di ipnosi dinamica (un leggero stato di rilassamento) con il committente, indispensabile per il risultato. I colori selezionati sono quelli associati a eventi positivi e saranno declinati nell’ambiente in tutti i suoi dettagli attraverso pitture, tessuti, accessori e arredi. Di conseguenza il nuovo spazio infonde la naturalezza e l’armonia di un luogo che ci appartiene da sempre. La casa, proprio come il corpo per l’anima, è il tempio della vita e adesso può diventare riflesso ed estensione della propria essenza.

THE COLOR OF MEMORIES

Good feelings is a process that intimately connects the individual to the colors of his home.
It spawns from the combination  of art, architecture and psychology, exploring  the soul, favoring the being, rather than the having. It springs  from an inner well being. Our approach starts with the person, to then shape the context. Given that the house represents both a physical as well as a psychological space, a place  to generate and regenerate oneself, we believe that living in an authentic environment can improve one’s perception of oneself, of the world and of life. To make a space welcoming we offer a unique service:  we use hints of a person’s own personal experience, colors with which they will connect to naturally and make them feel good; since colors that are suffused with memories are much more precious. A personal color palette, which is key in achieving the end result, comes to light through a session of “dynamic hypnosis” (a light state of induced relaxation) with the client. The colors that are chosen are those associated with positive events and will be displayed in a 360˚ fashion through paintings, fabrics, accessories and furniture. As a result, the new space creates a natural and harmonious environment that feels like it has  always belonged to its owner. The house, just like the body to the soul, is the temple of life and can now become an extension of one’s essence.